giovedì 1 marzo 2012

Meno dieci

Poco più di una settimana all'Engadin Ski Marathon.

Giovedì 1 - Corsa 2 km riscaldamento + 10 x 400m rec 1'30" + 2 km defaticante
Venerdì 2 - Skiroll 16 x 1000m rec 1'30" (senza sfinirsi, cercando di sciar bene)
Sabato 3 - Corsetta 9 km
Domenica 4 - Sci 35 Km panoramici  (sempre che a Riale si trovi ancora un po' di neve)
Martedì 6 - Corsa Lenta12 Km
Giovedì 8 - Corsa Media 8 Km
Sabato 10- Sci 12/15 Km sul percorso di gara
Domenica 11 - Engadin Ski Marathon 42 km TL

Il piano d'avvicinamento sarà pressapoco questo. La voglia è quella giusta. Il solo piccolo rammarico sta nel non aver allenato a dovere la resistenza alla distanza. Troppi pochi chilometri sugli sci e mai dei bei lunghi, quelli da star fuori per due o tre ore.
Se lo scorso anno l'obiettivo era quello di guadagnarsi il gruppo degli Elite C quest'anno sarà quello di confermarlo. Per ambire agli Elite B occorrono ben altre credenziali. Sarà un esperienza utile per capire quanto sono distante e quanto dovrò lavorare per conquistarmi un posto nelle prossime edizioni.
Intanto le iscrizioni continuano ed il numero di partenti cresce paurosamente. Aiuto. Serviranno gomiti affilati, piglio da filibustiere e parole grosse da sciorinare fluentemente  in almeno 3 o 4 idiomi.
Inizio a studiare da subito.

11 commenti:

  1. ah bello sport ti sei scelto, pensavo il calcio fosse il peggio!
    Scherzi a parte, in bocca al lupo ;-)

    RispondiElimina
  2. ciao hal che differenza c'e tra i 42 di corsa e lo sci?????????? a livello di fatica???

    RispondiElimina
  3. @Lello Non ho mai fatto la maratona ma posso con sicurezza dirti che non centran nulla. Ma neanche lontanamente. 42 km sugli sci si fanno come una scampagnata. Certo, tirarli è pur uno sforzo intenso e faticosissimo. Ma non lascia tracce. Se sei allenato il giorno dopo una 42 km skating sei un gioiello, potresti rifarli senza problemi.

    @patty Gli agnellini vengono travolti. O sei bisonte o vieni schiacciato. Agli inizi era tutto un passi pure, quando eri nelle retrovie. più vai davanti è più diventa struggle for life.

    RispondiElimina
  4. IN QUANTO TEMPO LI FAI?????????

    RispondiElimina
  5. lo scorso anno ci ho impiegato 2h e 35'. Ma in condizioni veloci e trovando poco traffico posso stare attorno alle due ore e 15. Ma il crono nello sci è relativo, dipende da troppi fattori.

    RispondiElimina
  6. un'ottima gara per fare ritmo e come valutazione della condizione per la futura preparazione
    in bocca al lupo

    RispondiElimina
  7. c'ho capito poco, di sicuro vedo un tipaccio tanto grosso quanto determinato, cci sua...

    RispondiElimina
  8. Vestiti da lebbroso, magari coi campanelli attaccati...vedrai come ti fai strada

    RispondiElimina
  9. sabato 9k a che ora e a quanto intendi per corsetta?
    martedì lento in pausa?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cosa intendo? a spasso. Ci mettiam d'accordo oggi, ciao.

      Elimina